I MIEI LETTORI

mercoledì 31 gennaio 2018

Il libro del mese : Arduin il Rinnegato di Silvana De Mari

L'autrice del libro che voglio presentarvi oggi l'abbiamo conosciuta qualche mese fa .

Fu ospite di “Un tè con l'autore”. Mi sentii onorata allora di poterla intervistare per il blog .

Oggi sono altrettanto felice di parlarvi di “Arduin il rinnegato” .

La storia di Arduin mi ha conquistata sin dalla prima pagina:  il testo è accattivante e piacevole e si creano aspettative che guidano il lettore fino alla conclusione della storia, senza mai deluderlo.

Si tratta di un romanzo crudo , a tratti violento che vi commuoverà e vi farà indignare.

Un romanzo in cui l' amore è quello vero. Quello con la A maiuscola. Quello che sacrifica la propria vita .

“Arduin il Rinnegato” fa parte di una saga , la saga degli Ultimi, e praticamente racconta le origini della storia dell'orco Arduink .

Lo conosciamo ancora bambino , venduto ad un esercito di orchi , destinato a combattere contro gli uomini :cresciuto nella violenza , lo vediamo germinare in sé il seme di una violenza ancora più rude, scioccante. Perché gli orchi si sa , sono cattivi, massacrano , uccidono . Sono nemici degli uomini. Ma possono scegliere . Tutti possiamo farlo. Sempre. E questo cambia tutto.


Un testo formativo , che parla del male nelle sue più moderne evidenze e, sfruttando scenari fantastici e fiabeschi , ci porta a riflettere sulle depravazioni della nostra società.

Un altro successo della De Mari, che sono sicura vi farà venir voglia di leggere il resto della saga, proprio come è capitato a me.

Non mi resta che augurarvi buona lettura .

A presto

Clelia


2 commenti:

  1. Cara Clelia, leggendo un po del racconto di questo libro, penso sia bellissimo.
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tomaso, e non sbagli.
      E' entrato di diritto nei libri che mi piacciono di più.
      Questa autrice ha un modo di raccontare che mi conquista sempre.
      Un caro abbraccio
      Clelia

      Elimina

Se vi va lasciate un segno del vostro passaggio: sarò felice di conoscere la vostra opinione.