I MIEI LETTORI

lunedì 2 gennaio 2017

Lavori d'inverno



Il nuovo anno è cominciato con giornate di sole bellissime e un po' fredde, così come era finito il vecchio.

E' un inverno davvero particolare: certo non farebbe male qualche pioggia, si sa.

Eppure non si può negare che questi cieli azzurri mettano di buonumore e allora , visto che il tempo è una delle poche cose che ci è impossibile gestire , non ci resta che goderci il sole e l'aria frizzantina!

Aria che mi ispira lavori  tipicamente invernali come quelli che voglio mostrarvi: tutte cose semplicissime che si possono fare davvero in poco tempo , adatte ai rigori di questa stagione.


Cominciamo dunque con un set scalda collo e cappello lavorati a maglia.

Morbidi , semplici e caldissimi.

Per lo scalda collo basterà montare il numero di maglie necessario a raggiungere la larghezza desiderata e lavorare a maglia rasata .

Per il mio scalda collo ho realizzato un rettangolo lungo 70 cm circa e alto 35 cm.

Terminato il lavoro ho chiuso il rettangolo ad anello e ho cucito le due parti per creare appunto lo scalda collo.

Per il cappellino dovrete prendere la circonferenza della vostra testa e montare tante maglie quante ne occorrono per  ottenere la misura suddetta .

Quindi andranno lavorati 5 ferri a punto coste 2/2 e si proseguirà il lavoro a maglia rasata fino all'altezza desiderata :più alta se volete un cappellino di quelli lunghi , più bassa se vi piace un cappellino di misura tradizionale.

Arrivati all'ultimo ferro tagliate il filo molto lungo perché poi dovrete con questo chiudere la cima del vostro cappellino passando con un ago da lana attraverso tutte le maglie e poi tirando forte per stringere il lavoro fissate bene il filo , cucite il laterale del cappellino e dopo aver nascosto bene i fili di lavorazione il cappello sarà ultimato.

Se vi piace potrete aggiungere un pon pon come ho fatto io .


Ecco ancora degli scalda collo questa volta realizzati con dei filati a rete di quelli che si lavorano con i ferri tutti a maglia dritta  e che danno origine a delle belle sciarpe tutte volants.

Questa volta ho fatto delle sciarpe belle lunghe e poi le ho chiuse ad anello cucendo le due estremità.

Così sono più pratiche da utilizzare, secondo me.

Sempre con un gomitolo di filato a rete e dell'altro filato di lana soffice ,soffice, ho invece realizzato questa mantellina

E' estremamente facile e veloce da lavorare . Ho seguito le istruzioni di questo video

Ho solo modificato la rifinitura dello scollo facendo qualche giro a punto coste : mi sembrava più carino . Però è bello anche lasciato senza bordino oppure con un giro di rifinitura ad uncinetto.

Ecco invece un bellissimo poncho con fascia per i capelli abbinata .


L'ho lavorato con un filato brillante: dalle foto non si vede bene, ma è davvero molto bello ed elegante .

Ho seguito questo tutorial di Cristiana , la creativa che avete appena conosciuto per fare il poncho.

Come noterete ho aggiunto delle frange identiche a quelle realizzate per la sciarpina rossa , che vi avevo mostrato in un altro post.

Per la fascia , invece, ho seguito questo tutorial.

Come potrete vedere anche la lavorazione di questo coordinato è molto semplice e di veloce realizzazione.

Infine , avevo un gomitolo di un filato un po' particolare : poco per realizzare qualcosa di grande e impegnativo : così ne ho fatto uno scalda collo / collana molto carino , ispirata da questo video.

Insomma , come avrete capito ho deciso di dare fonda alla mia scorta di filati .

E quanti ne ho ancora!  Sicuramente vi mostrerò altri lavori, nella speranza di potervi essere di ispirazione .

Un abbraccio

A presto

Clelia

p.s. Mentre vado in pubblicazione ha iniziato a piovere ! :-) Giusto perché dicevo che un po' d'acqua ci sarebbe voluta ! Qualcuno lassù mi ascolta ! Speriamo non troppo però... il sole mi piace tanto!

6 commenti:

  1. Bellissimi accessori, caldi e morbidi, perfetti per questa stagione. =)
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dani...io da non freddolosa , mi riempirei casa di questi accessori...(pensa se soffrissi il freddo! ) mi piacciono da impazzire sciarpe , cappelli e simili..

      Infatti quando smetto di farli per me li regalo :-)

      Baci
      Clelia

      Elimina
  2. Ho riconosciuto subito lo scialle di Cristiana: l'avevo adocchiato anche io ;)
    Quando mi ci metterò sarà epocale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiii è bellissimo ! Vedrai , quando ti ci metterai vorrai farne altri dieci almeno ...cresce una meraviglia e man mano che vai avanti si fa sempre più bello....

      Elimina
  3. Ciao Clelia, quanti bei lavori hai fatto...complimenti! Io ho appena iniziato un berretto per mio figlio che pratica lo snowboard...non ne ho mai fatti e ho preso il modello da Pinterest...speriamo esca bene!
    Un saluto e auguri di buon anno e buona Epifania
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Carmen ,grazie :-) vedrai verrà benissimo il tuo berretto....

      io ho sempre pochissimo tempo , ma quando riesco a racimolare qualche ora per me , mi butto a capofitto e cerco di fare tutti quei progettini che avevo messo da parte da un po'...
      Tanti cari auguri anche a te ...
      Un abbraccio

      Clelia

      Elimina