I MIEI LETTORI

giovedì 9 febbraio 2017

Intervista col creativo! Con Enisla un omaggio alle regine della creatività : le mamme!


Enisla , non è proprio una creativa , nel senso più tradizionale del termine.Ma è una mamma , e una mamma è secondo me l'incarnazione stessa della creatività.

Quando mi ha chiesto di essere intervistata ne sono stata davvero contenta perché trovo che sia  interessante  scoprire sempre nuovi punti di vista e questo viaggio tra le menti creative che sono le mie interviste , ha fame di opinioni , pensieri , confronto.

Passo subito a presentarvi Enisla.


D. Ciao Enisla, ti va di raccontarci un po' di te?

Ciao Clelia, innanzitutto ti ringrazio per avermi dato la possibilità di farmi intervistare da te, poi che dire di me? 

Io sono una ragazza albanese che vive da quasi 26 anni qui in Italia, dove ho frequentato la scuola dalla prima elementare fino all'università. 

Mi sono anche sposata con un uomo Italiano, insomma integrata fino in fondo!

Ora sono una mamma di due bimbe Emma di 4 anni e Giulia di 2 anni. 

Tanta Gioia e tanto amore, ma anche,  cosa che nessuno dice , tanta stanchezza e tanta solitudine : ed io per evadere da questa solitudine ho aperto un blog per sfogarmi, per avere un'angoletto tutto mio dove poter esprimere la mia passione per la scrittura. Una passione che non ho mai coltivato ed ora mi ritrovo a 32 anni quasi a doverla rispolverare!


D. tu sai che qui si parla soprattutto di creatività: cosa significa per te essere una persona creativa?

Allora, sono sincera io non sono una persona creativa, però da quando sono diventata mamma, mi sono messa d'impegno  soprattutto per inventare situazioni di gioco e far divertire così le mie bimbe.

D. Secondo me le mamme sono tutte delle creative : vuoi parlarci del tuo essere mamma

Ecco il mio essere mamma, bella domanda! 

Sono una mamma che ogni giorno prova ad essere una mamma coccolona e divertente, ma avendo avuto un passato non tanto felice è molto difficile.

Le mie giornate creative sono “Giulia smettila di dare fastidio a Emma!”, poi “Emma aiuta Giulia!”, ancora “smettetela di litigare” ecco qeuste sono le mie giornate creative! 

Volevo scherzare un po'! Ma, a parte gli scherzi, io mi dedico tutto il pomeriggio a giocare con le mie bimbe: avendo due bimbe con due differenti fasce d'età ho sempre cercato di fare attività in cui potevamo farle insieme.

Tra le attività che riusciamo a fare insieme e che noi adoriamo ci sono le costruzioni di legno: a loro piace tanto quando  faccio le torri alte e me le distruggono. 

Anche dipingere è un'altra attività che noi adoriamo.

D. In una delle email che ci siamo scambiate parli di un nuovo blog : scrivere a colori . E' già attivo ? Ci racconti qualcosa di questa tua nuova avventura?

Il mio Blog è attivo, ho comprato un Hosting il 25 novembre con il Black friday , la giornata di sconti pazzeschi che si fa ogni anno, a 15 euro, è attivo ma ancora ci sto lavorando sopra, il tempo è poco a disposizione. 

E' il mio blog : c'è tutto ciò che  riguarda la mia vita di mamma, moglie e tanto altro.

D. Credi nell'amicizia? cosa significa per te essere amici?

Purtroppo ho smesso tanto tempo fa di credere nell'amicizia: per me non esistono amici, ma solo  conoscenti questo si e ne ho tanti ,ma amici nessuno!

D.ti piace realizzare cose con le tue mani ? Insegni ai tuoi bambini il valore della fantasia e della creatività?

Come ho detto prima non mi reputo  una persona creativa però, mi piace giocare con loro con la plastichina e la pittura: è così che diamo sfogo alla nostra "creatività"

A Natale abbiamo realizzato un pupazzo di neve: lo abbiamo fatto con i bicchieri di carta e poi lo abbiamo decorato con quello che avevamo in casa: carta, sciarpine e cappello.


Qui termina l'incontro con Enisla: una mamma ,dal passato non semplice che cerca ogni giorno di regalare alle sue bambine una vita serena e piena di tenerezza.

Trova in tutto questo il tempo di curare un blog dove, assecondando il suo desiderio di scrivere, accantonato per anni,  racconta la sua vita , ma da anche consigli di viaggio ,per tutte coloro che si trovano a vivere la meravigliosa avventura di essere madri.

Sono davvero convinta che ci voglia tanta, fantasia, tanta creatività e tanta poliedricità per essere  mamme e regalare ai propri figli la serenità che meritano.

Spero che questa intervista ,un po' fuori dai canoni di "Intervista col creativo!",vi sia piaciuta e vi do appuntamento a prestissimo

Baci 

Clelia 

Intervista col creativo! è anche su latinacorriere.it 

3 commenti:

  1. Evviva le mamme! Un caro saluto a Enisla e a Clelia

    RispondiElimina
  2. Evviva le mamme! Un caro saluto a Enisla e a Clelia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alberta ! Un bacione :-)

      E' vero ! Evviva le mamme!! Sempre ...

      Elimina