I MIEI LETTORI

lunedì 28 dicembre 2015

A lume di candela....


Che si tratti del più classico dei cenoni , in compagnia di amici e parenti, o magari di una romantica serata a due , se scegliamo di salutare il vecchio anno e dare il benvenuto al nuovo  seduti intorno ad una tavola, non possiamo dimenticare di accendere almeno una candela: fa atmosfera, rallegra l'ambiente ed è sempre elegante.

Perché quindi non creare con le nostre mani un bel centrotavola ?
Vi basterà procurarvi un sottopiatto di quelli grandi che si usano in questi periodi di festa.
Io l'ho scelto rosso , perché avevo una candela di questo colore.
Incollate la candela al centro del piatto. Non con la colla  a caldo , che in questo caso non è adatta. Utilizzate invece del semplice attaccatutto .
Ora avremo bisogno di strisce di tessuto. Io ho scelto della iuta e del pannolenci in due tonalità di rosso. Voi potrete scegliere secondo i vostri gusti , le fantasie e le cromie che vi piacciono di più.


Le strisce di tessuto ci serviranno per creare delle rose. Sul web è pieno di tutorials che vi possono aiutare in questo lavoro che è , comunque, più semplice di quanto si immagini .
E' sufficiente tagliare delle strisce di tessuto lunghe circa 30 cm e larghe 5. Ma si possono scegliere misure differenti ,  a seconda che si desideri ottenere rose più grandi o più piccole.
Le strisce vanno poi piegate a metà , nel senso della lunghezza. Per cominciare a realizzare le rose dovrete poi piegare ad angolo una delle estremità della striscia di tessuto e incollare con la colla a caldo. Ripiegate ancora a triangolo lasciando un pochino di morbidezza e incollate nuovamente.


A questo punto dovrete soltanto proseguire sempre attorcigliando il tessuto in senso orario e incollando di tanto in tanto i vari "petali" che verranno così a formarsi , avendo cura di mettere la colla sempre nella parte bassa del vostro fiore ,così che non sia troppo visibile a lavoro ultimato. In realtà le rose potrebbero anche essere cucite , ma ci vorrebbe un pochino di tempo in più e , visto che non sono da utilizzare come ornamento di un capo di abbigliamento , possono andar bene anche così.
Confezionate con la iuta  tante rose  quante ve ne serviranno per fare un giro completo intorno alla candela.

Quindi fate la stessa cosa con le rose di pannolenci: in questo caso, però, metà saranno rosso chiaro e metà rosso scuro e andranno disposte in modo alternato intorno alla corona di rose di iuta.
Per realizzare le rose in pannolenci , che desideravo appena appena più grandi, non ho piegato a metà la striscia di tessuto e poi ho proceduto come per le rose di iuta.
Quando avremo terminato di incollare anche l'ultima rosa dovremo soltanto prendere dei brillantini rossi e oro e lasciarli cadere a pioggia sul nostro centrotavola.

Et voilà, semplice e brillante. Perfetto per la nostra serata di fine anno.
Non mi resta che augurarvi un anno nuovo pieno di serenità e di cose belle !
A presto
Clelia

8 commenti:

  1. Che bello Clelia!
    Sarebbe perfetto per la nuova raccolta mia e di Maria-Africreativa che raduna idee per Capodanno+Befana+Agende&Calendari.
    Ti lascio il link, se ti fa piacere partecipare: http://decoriciclo.blogspot.it/2015/12/cominciamo-bene-linky-party-di.html
    Se non si possono mettere link nei tuoi commenti, scusami e cancella pure.
    Buon 2016! =)
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Dany , grazie davvero....nulla è vietato sul mio blog tranquilla. E sono contenta di poter partecipare a questa iniziativa...vado subito a vedere come si fa :-)
      Buon 2016 a te! baci
      Clelia

      Elimina
    2. Grazie mille!
      Torna quando vuoi. ;)
      Dani

      Elimina
  2. Che bello,complimenti! Ed è anche facile da realizzare.Ciao Piny.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara! E' facilissimo...ogni rosellina non richiede più di un paio di minuti per essere realizzata e l'assemblaggio è semplice e veloce. In tutto ci ho impiegato un ora e mezza.. :-)
      Un bacione

      Elimina
  3. Che bello,complimenti! Ed è anche facile da realizzare.Ciao Piny.

    RispondiElimina
  4. Ma che bella Clelia.
    Perfetta per la cena di Capodanno!
    Grazie per averla portata alla nostra raccolta.
    Pinnata nella bacheca dedicata!
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Maria per avermi consentito di partecipare alla vostra iniziativa...un bacione
      Clelia

      Elimina