I MIEI LETTORI

venerdì 24 ottobre 2014

SALUTANDO L'ESTATE

Salutando questo accenno di estate che abbiamo avuto negli ultimi giorni, e preparandoci alle giornate più fresche e intime dell'anno, ho realizzato ancora una borsa in rafia da utilizzare, magari, a partire dalla prossima primavera.





Questa volta è in color marrone / bronzo.

Sono partita da questo schema



L'ho lavorato per due volte intervallandolo con sei giri di maglia bassa che, poi , sono divenuti la base della mia borsa.


Ho quindi ripreso su ogni lato della base 8 maglie alte e ho fatto due aumenti per lato per tre volte fino ad arrivare a 14 maglie   alte in tutto ed ho lavorato in giri di andata e ritorno per 15 volte.
Ho così realizzato i due laterali della borsa.


Dopo aver cucito il tutto ho fatto un giro di rifinitura a punto pippiolini.



Dimenticavo! lo schema l'ho lavorato al contrario . Dove erano i quadretti pieni li ho lavorati vuoti e viceversa : questo perchè per la borsa dovevo avere più consistenza e il filet classico non sarebbe stato adatto.

Infine ho preparato e cucito la fodera e attaccato una chiusura a calamita .



Per il manico ho realizzato due cerchi montati lateralmente attraverso i quali ho fatto passare la catenella della borsa che si può far scorrere consentendo quindi di portarla anche come una postina .
Nella catena ho fatto passare una  lunga catenella: mi piace di più il contrasto oro /marrone del solo oro della catena.


Mi rendo conto che le mie spiegazioni non sono mai troppo dettagliate...il fatto è che lavoro a braccio...e dimentico sempre di prendere appunti e , quindi , quando devo dirvi come ho fatto qualcosa mi trovo un po' in difficoltà.

Prometto che cercherò di diventare più brava:-)

Vi auguro un buon fine settimana!

Un bacione

A presto

Clelia 

P.s. vi ricordo che avete ancora una settimana per partecipare al  piccolo contest del mio compleblog e vincere il premio in palio !

2 commenti:

  1. bella la tua borsa e grazie per lo schema ... ciao ... a presto ...

    RispondiElimina

Se vi va lasciate un segno del vostro passaggio: sarò felice di conoscere la vostra opinione.